Al Milano Climbing Expo 2020 si è aggiunto un nuovo workshop, il Lead Clinic! Due ore e mezza di pura arrampicata sulle vie dello Urban Wall a cui tutti avranno la possibilità di partecipare: a consigliare, motivare ed assicurare ci saranno Mina Markovic ed Emma Vallania. Mina è una delle ospiti fisse del Milano Climbing Expo, nonché due volte vincitrice della Coppa del Mondo Lead (2011e 2012) con un palmares di vie salite in falesia fino all’8c+. Emma è il nostro riferimento per quanto riguarda il negozio Oliunìd dello Urban Wall, che troviamo spesso sia nei video delle fiere dell'Ispo Munich che del progetto Kolob: oltre ad avere una passione smisurata per l’arrampicata e a seguire i corsi dei piccoli arrampicatori dello Urban Wall, ha sulle sue spalle un curriculum di vie salite assolutamente non indifferente, con difficoltà fino all’8a.

 


O: Ciao Emma! Abbiamo visto che ti occuperai del workshop Lead Clinic insieme a Mina Markovic! Come strutturerete l'attività?


E: Ciao! Il workshop si svolgerà in un'unica sessione, dalle 10:00 alle 12:30 di Sabato 1 Febbraio. Durante queste ore una parte della palestra sarà interamente dedicata a tutti coloro che vorranno cimentarsi nella scalata, su qualsiasi grado o stile. Insieme a Mina Markovic, assicureremo tutti i partecipanti che sceglieranno di scalare una delle vie dei nostri tracciatori Gabriele Moroni, Martino Sala, Andrea Zanone o Lorenzo Puri e forniremo dei consigli pratici nonché dei suggerimenti tecnici per chi vorrà lavorare sui propri punti di debolezza migliorando così le prestazioni sportive. Penso che l'opportunità offerta da Milano Climbing Expo di scalare affiancati ad una delle atlete più forti del mondo è sicuramente un'occasione da non perdere, soprattutto per chi di questo sport ne sta facendo una vera e propria passione!

 


O: Oltre alla possibilità di arrampicare sulle vie di Urban Wall, l'obiettivo del workshop è anche quello di condividere suggerimenti per migliorare la tecnica e fornire degli spunti per strutturare i propri allenamenti. Quanto conta l'allenamento a secco? Pensi sia meglio arrampicare molto o integrare sin da subito con degli esercizi di forza?


E: Credo non ci sia allenamento migliore della scalata stessa: l'uso dei piedi, la prensione degli appigli e la percezione dell'equilibrio si migliorano con tanta pratica, costanza e determinazione. A dire il vero, l'aspetto che più mi affascina di questo sport è la ricerca del movimento: esplosivo e dinamico sul boulder, più continuo e quasi coreografico sulla corda. Capire quale piede appoggiare è determinante nella maggior parte dei passaggi: ci sono appoggi così precari che sembrano sfidare la fisica ma con un perfetto posizionamento del bacino tutto diventa più semplice. Insomma, a mio avviso la prima cosa da allenare è la tecnica mentre l'allenamento a secco è estremamente funzionale quando esercitato con consapevolezza e nel rispetto del proprio corpo.


Per consapevolezza intendo avere un obiettivo, conoscere i propri punti di forza per valorizzarli e le proprie lacune per migliorarle. Le metodologie d'allenamento sono molteplici, per non parlare di tutte le attrezzature esistenti al giorno d'oggi: dal Tension Board al Pan Gullich, dal Beastmaker alla Zlag Board gli strumenti per l'allenamento a secco sono davvero tanti, basta solamente scegliere quelli più adatti a soddisfare le nostre esigenze.


 

O: Possiamo iscriverci al vostro workshop anche se non abbiamo mai arrampicato?


E: Certamente. Il Milano Climbing Expo nasce anche per introdurre questo sport a chi non ha mai sentito parlare di arrampicata sportiva. Insieme a Mina e con il sostegno di Urban Sport Club, uno degli obiettivi della Lead Clinic è incoraggiare le persone ad avvicinarsi a questo sport che per quanto sia sempre più popolare è pur sempre “fuori dagli schemi”.


Nell'area dedicata al workshop sarà infatti possibile arrampicare anche con la corda dall'alto, quindi in totale sicurezza e senza alcun bisogno di conoscenze specifiche da parte dei partecipanti.


E se anche tu vuoi arrampicare ed approfondire i vari aspetti legati all'allenamento, puoi già preiscriverti ai workshop sul sito Milano Climbing Expo 2020! Ti aspettiamo allo Urban Wall venerdì 31 gennaio e sabato 1 febbraio!



ph credits Paolo Sartori



21 gennaio 2020