Il Jollypower vol. 1 è la più recente edizione del mitico manuale di Alessandro Lamberti “Jollypower”, edito da Versante Sud: uscito già da circa un anno, è il riferimento tra i libri italiani sull’allenamento per l’arrampicata sportiva, citato anche da noi in innumerevoli post. Rispetto alla prima versione propone metodologie di allenamento più “moderne”, che tengono in considerazione le attrezzature di cui ormai tutte le palestre di arrampicata si sono dotate, come TRX, anelli, moonboard ed system wall.



La struttura del libro resta la stessa del primo “Jolly” con una prima sezione dedicata alla teoria dell’allenamento relativamente a forza e intensità per poi entrare direttamente nel vivo degli esercizi con una breve fase introduttiva sulla tecnica e la corretta impugnatura delle liste. Gli esercizi sono perfettamente descritti ed illustrati e includono trazioni, sospensioni e lanci, ma anche una buona parte di tecnica da eseguire al muro boulder. Tra le novità di questa edizione troviamo anche un ampio spazio dedicato al circuit training, alla ginnastica per arrampicatori ed al core stability, ormai seriamente presi in considerazione da ogni climber che voglia fare un allenamento decisamente completo.



Seguono quindi le schede di programmazione che ognuno può scegliere in base al proprio livello ed agli aspetti su cui vuole lavorare maggiormente: per lo stesso range di livello abbiamo infatti varie possibilità a seconda che ci si voglia concentrare sulla forza delle dita, sul dorso o sulla tecnica. Le programmazioni andrebbero seguite con una sorta di flessibilità che ci permetta di adattarle ulteriormente rispetto al nostro livello, comprendendo le nostre carenze e gli effetti che ogni esercizio ha su di noi. Jollypower non dimentica neanche l’importanza dell’allenamento mentale a cui dedica un capitolo a parte focalizzandosi sui temi della paura e dell’ansia in arrampicata, spesso la vera causa della nostra incapacità a migliorare ed a fare un salto di livello.



Questo libro è un must-have per ogni arrampicatore che voglia seguire un piano di allenamento per l’arrampicata partendo da dei modelli di base da personalizzare a piacimento; è un ottimo aiuto anche per chiunque voglia avere un’idea di tutti gli esercizi che è possibile fare con le attrezzature specifiche, rendendosi ben consapevole dei punti di forza ma anche delle possibili traumaticità che implicano.



Lo trovi su Oliunìd!



Jollypower vol 1



23 dicembre 2019