A volte capita di essere talmente abituati ad arrampicare nelle falesie di casa che, quando ci si trova in un posto nuovo, ci si dimentica di non sapere cosa ci aspetta in cima alla via. Per poi immancabilmente trovarci a imprecare in ogni lingua.



La manovra in sosta è uno dei momenti più pericolosi dell'arrampicata in falesia, per la quale occorre aver avuto una preparazione con istruttori qualificati, ed è fondamentale avere con sé l’attrezzatura giusta. Sempre più spesso si vede fare manovra assicurandosi con i rinvii, e questo non andrebbe mai fatto.



A seconda dei casi possiamo essere fortunati e trovare una sosta con un moschettone a ghiera: in questo caso basta che ci accertiamo del buono stato dei materiali, e poi possiamo passare dentro la corda e farci calare. Discorso diverso se ci troviamo davanti a un maillon o a una sosta con anello: in questo caso dobbiamo procedere con la famosa manovra. Per fare questo occorre avere sempre con sé una fettuccia con moschettone a ghiera, oppure una Daisy Chain studiata appositamente per le manovre di sicurezza come quelle progettate da Climbing Technology. La fettuccia sarà già legata correttamente al nostro imbrago, di modo che non dobbiamo fare altro che agganciarci con il moschettone alla sosta.



Un paio di rinvii in più possono comunque sempre far comodo, ma non come unico strumento per legarci alla sosta, piuttosto per assicurare ulteriormente la corda mentre la facciamo passare nella catena. Oltre a questo ti consigliamo di avere sempre un moschettone di scorta. Va bene qualsiasi tipo di moschettone, purché in buono stato, meglio ancora se avesse una chiusura con ghiera. Questo perché può capitare ovunque di trovare una sosta con un moschettone da sostituire per l'usura o, più probabile ancora, con la leva che non chiude bene. Vale davvero la pena sacrificare una decina dei nostri “euri” per una questione così importante.



Spesso ti sarà capitato anche di vedere dei rinvii fissi, soprattutto sulle vie più difficili, che chissà quante intemperie hanno sopportato. Può essere anche qui il caso di proteggersi con il proprio materiale, a tua discrezione da lasciare ai posteri che continueranno a provare la via o meno.


ct multi chain daisy chain arrampicata premio desnivel


ATTENZIONE: Questo articolo è solo a scopo informativo e non pretende di spiegare esaustivamente il corretto funzionamento né di illustrare completamente le caratteristiche dei vari attrezzi citati, per cui si rimanda ai rispettivi manuali di utilizzo.


13 ottobre 2017