Neanche il tempo di tornare dagli Stati Uniti, dove ha vinto il titolo di Sport Climbing National Championship, e Margo Hayes torna a far parlare di sé con una salita fenomenale: Papichulo, la super via di Oliana di 9a+ liberata da Chris Sharma, conta ora la sua prima ripetizione femminile.

 

 

La via, che inizia molto affabilmente con una sezione di 8c+, è un testpiece di resistenza e continuità con un passo chiave ed aleatorio poco prima della catena. Un bel banco di prova per i pochi eletti che sono riusciti a metterne insieme i movimenti, e che spesso l’hanno definita “una delle vie più stancanti mai provate”. Assicurata dal climber d’eccezione Alex Megos, Margo Hayes è ora alla sua terza salita di vie di questa difficoltà dopo La Rambla e Biographie, confermando il suo talento assolutamente fuori dal comune.

 

 

Il racconto della salita sulla sua pagina Instagram!

 

 

margo hayes

 

 

23 marzo 2019