Avevamo visto Adam Ondra nello Yosemite la settimana scorsa, ed il suo obiettivo era trapelato da tutti i social: tentare la via El Salathè sull’El Capitan a vista. Il tentativo, per quanto non riuscito nel suo intento, è stato comunque spettacolare: un volo nel primo tiro della Headwall, la parte più estrema dei mille metri di via, e poi una seconda caduta proprio davanti alla sosta. Il tentativo ha richiesto ventuno ore in parete, ed è stato realizzato con il supporto e la collaborazione di Nicolas Favresse, in parete con Adam Ondra.



Ma Ondra non si è ovviamente limitato a tentare questa impresa, di cui comunque parla con entusiasmo sul suo profilo Instagram: la salita a vista di Cosmic Debris, una multi-pitch gradata 5.13/ 8a, e la ripetizione del boulder di Chris Sharma Domintaed, V13/ 8B restano sempre grandi soddisfazioni.



Su Instagram è già disponibile il primo episodio del suo viaggio negli Stati Uniti, ma le puntate saranno molte: in questo momento si trova in Oregon, nella mitica zona di Smith Rock. Qui, unendo storia dell’arrampicata e prestazioni come sempre allucinanti, è appena riuscito a salire a vista la storica via Just do it, il primo 5.14/ 8c+ degli Stati Uniti ed a siglare la seconda salita di Assassin, 5.14d/ 9a.



La foto del suo incontro con Alan Watts è già negli annali della storia dell’arrampicata: l’arrampicatore americano è stato all’avanguardia negli anni ’80 come lo è oggi per noi Ondra. Dobbiamo a lui infatti la prima via in assoluto chiodata degli Stati Uniti nel 1982, quando l’arrampicata era concepita ed accettata solo in stile trad. Ma non era solo notevole e fuori dagli schemi la sua visione dell’arrampicata: anche il suo livello ed impegno nello sviluppo di nuove vie sportive estreme hanno segnato la storia di questo sport. Ad Alan Watts dobbiamo infatti a lui la chiodatura della prima via di 8b+ e di 8c+ degli Stati Uniti: To Bolt or not  to be, ed appunto Just do it.



E non vediamo l’ora di scoprire le altre tappe!

 


adam ondra a smith rock, ph: bernardo gimenez



12 novembre 2018