I migliori marchi di attrezzatura per l'arrampicata sportiva propongono imbraghi da donna confortevoli per ogni tipo di attività in montagna: dall'alpinismo alle ferrate, dalle vie indoor alla falesia, ecco i cinque modelli da donna più comodi in commercio per non ritrovarti a fine giornata con i fianchi che dolgono più delle mani!



Climbing TechnologyAnthea. Climbing Technology ha rivisitato il classico Anthea con un’attenzione particolare proprio al comfort ed alla leggerezza: l’imbottitura di cintura e cosciali in Mesh 3D è stata inserita proprio con l’idea di dover utilizzare questo imbrago per molte ore, soprattutto da appesi. Per questo motivo è perfetto per vie lunghe ed alpinismo, così come per le attività su ghiaccio: i materiali infatti, oltre ad essere traspiranti, asciugano in tempi rapidissimi. È l’unico imbrago ad offrire ben sei anelli porta materiale e due slot per i moschettoni; per quanto riguarda le regolazioni, sia i cosciali che la cintura in vita sono dotati di fibbie in lega ultraleggera che puoi adattare al tuo abbigliamento, stagione dopo stagione. Anche detto "Wall" per la versione mascolina.

 


Edelrid - Jayne III. Con la sua impareggiabile esperienza nel mondo dell’arrampicata, Edelrid propone il nuovo modello dell’imbrago Jayne II, polivalente, comodo ed espressamente destinato anche alle vie ferrate. Sia la chiusura in vita che i cosciali sono regolabili per permetterti di utilizzare questo imbrago per le tue salite alpine invernali o per le vie in falesia estiva; il cinturone in vita ed i cosciali sono imbottiti in modo da lasciarti usare questo imbrago per giornate intere senza ricordarti di averlo! Oltre ai quattro anelli porta materiali, è dotato di due slot per i moschettoni e di un praticissimo anello posteriore per il sacchetto della magnesite. Diventa "Jay" nella versione da uomo.



MammutOphir. E’ uscita da poco la nuova versione di uno degli imbraghi più apprezzati della Mammut, ideato principalmente per la falesia e le vie indoor. La doppia membrana TwoPart Webbing, che trovi sia in vita che sui cosciali, è garanzia di comfort assoluto e di altissima resistenza alle abrasioni ed all’usura nel tempo. Inoltre ti assicura un’ottima traspirabilità, ed è perfetto se vuoi utilizzarlo anche al chiuso; la chiusura in vita si regola in tutta velocità con la fibbia Slide Lock, mentre i cosciali sono fissi. Ophir fa parte di una vasta linea di imbraghi bassi che comprende, oltre alla versione uomo e kids, anche la versione Slide, Fast Adjust e Speedfit.



Petzl - Selena. Sono moltissimi gli imbraghi prodotti dal marchio Petzl e tutti di estrema qualità, ma se dobbiamo proprio nominare il “più comodo”, la scelta cade sul collaudatissimo imbrago Selena. Ideato per la falesia e la palestra, è dotato di cosciali elastici che ti permettono di tenere l'imbrago sempre nella posizione ottimale. La cintura è molto ampia, con imbottitura sui fianchi ma affinata nella parte anteriore; al comfort straordinario si unisce quindi un'ampia libertà di movimento. La costruzione Endoframe ripartisce i carichi in maniera equilibrata, per lasciarti arrampicare sempre al meglio; la versione da uomo è l'imbrago Sama.



Wild CountryMission. E’ il modello più versatile tra gli imbraghi più comodi che abbiamo selezionato: puoi usarlo ovviamente in falesia, ma è anche stato studiato per le necessità di ghiacciatrici ed alpiniste. La cintura V-flex collocato su una struttura già ergonomica, rende questo imbrago straordinariamente comodo e con una distribuzione dei carichi perfettamente bilanciata. E’ corredato da ben cinque porta materiali e due slot per moschettoni e chiodi da ghiaccio; l’ideale se vuoi indossarlo nelle tue lunghe giornate in montagna ed in condizioni estreme. Lo trovi anche nella versione Men.


 




14 maggio 2019