Il prossimo weekend arrampicatrici di altissimo livello come Martina Cufar, Charlotte Durif e Caroline Ciavaldini si ritroveranno nei pressi di Avignone per dare vita a Grimpeuses insieme al supporto di brand come The North Face, Wild Climb, La Sportiva, Altissimo e FFME. Il raduno, come dice il nome, è dedicato principalmente alle ragazze che amano arrampicare, e si dividerà tra momenti di boulder su roccia ed altri momenti di confronto.



I motivi di un raduno al femminile sono molteplici, dall’approccio mentale verso questo sport agli aspetti pratici della vita di un’arrampicatrice che si trova a confrontarsi ad esempio con la maternità e la difficoltà nel gestire tutto ciò che essa comporta. Questi ed altri argomenti saranno trattati in un intenso calendario che è stato programmato per il 15 settembre: Fanny Girard racconterà la sua esperienza su “come scalare quando si è mamma”, mentre Martina Cufar affronterà aspetti più mentali approfondendo la pratica dello yoga legata all’arrampicata. La chiusura della giornata sarà affidata a Caroline Ciavaldini, che tra l’altro diventerà presto mamma.



Ma Grimpeuses sarà anche un vero e proprio pomeriggio di arrampicata sui massi di arenaria dell’area di La Capelle, con i suggerimenti delle “trainer” francesi e non solo, che gireranno tra i blocchi a consigliare le migliori “méthodes”. Sul sito grimpeuses.com sono disponibili maggiori informazioni sul progetto e sulla giornata, con un programma dettagliato del raduno e la possibilità di acquistare gli ultimi biglietti.



Il raduno è stato adottato tra i progetti di womensclimbingsymposium.com, un sito che organizza annualmente un evento dedicato all’arrampicata al femminile, quest’anno in scena il 6 ottobre all’HarroWall in Inghilterra. Un modo per connettere ed unire realtà differenti, abbracciando l’intera comunità arrampicatoria in un evento unico nel suo genere.



grimpeuses



12 settembre 2018