Oliunìd is brand è fiera di presentare CT, ovvero Climbing Technology, il marchio d’arrampicata italiano per la sicurezza in montagna e lavori d’alta quota. La storia di CT è relativamente giovane, visto che il marchio nasce pochi anni fa in provincia di Bergamo da AluDesign, azienda specializzata nella produzione di attrezzatura in alluminio. Il team di Climbing Technology è assolutamente avanti! Il loro obiettivo è di precedere le esigenze sportive e di sicurezza, ed è così che sono nati una ventina di brevetti per soluzioni innovative, tra cui il Click Up. Si tratta di un assicuratore a frenata manuale assistita, che permette di bloccare e calare chi sta arrampicando anche se la corda venisse erroneamente inserita al contrario.



La sicurezza è la priorità assoluta di questa azienda, che ha creato un sito ad hoc sui DPI (dispositivi di protezione individuale) che risponde ad ogni domanda sulla periodicità con cui si devono sostituire e i controlli da effettuare. Tutti i dispositivi, dai moschettoni ai rinvii, sono suddivisi in categorie di rischi, e per ogni categoria c’è un dettagliato vademecum di “istruzioni per l’uso”. Questo ovviamente riguarda qualsiasi sport di montagna, così come i lavori in quota, il primo soccorso su corda o i parchi avventura.



Dai sistemi di sicurezza ai rinvii, caschi, imbraghi e una vasta gamma di piccozze, la Climbing Technology copre a 360° ogni esigenza del mondo verticale. Tutto questo restando fedele alle direttive europee a tutela dell’ambiente, quindi creando confezioni con materiali riciclabili, smaltendo le acque residue nei loro impianti e utilizzando carta riciclata per i cataloghi.



Allo stesso tempo sono attenti a far crescere e conoscere l’arrampicata ai giovani tramite sponsorizzazioni e collaborazioni interessanti anche con alcune palestre. E, non in ultimo, anche la loro linea di abbigliamento è accattivante: colorata e dinamica come gli atleti che la indossano.


CT Climbing Technology Tamara Lunger


11 ottobre 2017