Tra i dispositivi a frenata manuale per l’arrampicata sportiva, il Click Up di Climbing Technology è tra quelli che hanno avuto i migliori feedback da parte di chi li ha utilizzati in tema di sicurezza e comodità. Ma il 2018 ha portato una novità anche in casa Climbing Technology, con il nuovissimo Click Up +. Lasciando invariate le caratteristiche che già lo hanno fatto apprezzare a tantissimi arrampicatori, come il fatto di riuscire a funzionare anche se la corda viene montata in senso invertito, o la sua estrema comodità nel dare corda a chi scala da primo senza che il dispositivo si inceppi, sono state aggiunte significative novità.



Innanzitutto è stata ampliata la gamma delle corde con cui può essere utilizzato, passando da 8,6-10,55 mm a 8,5-11 mm, rendendolo di fatto perfetto anche per l’arrampicata indoor; in più è stata modificata la sua forma, che ora risulta essere più ergonomica e bilanciata. Ma la vera novità è il brevetto V-Proof System, una piastrina che è stata aggiunta alla struttura del Click Up +, che entra automaticamente in azione quando il dispositivo non è utilizzato correttamente.



Spesso accade infatti che quando si assicura un arrampicatore da primo, il capo della corda che teniamo con la mano sia tenuto rivolto verso l’alto, creando quello che chiamiamo “angolo a V” tra i due lembi della corda. Questo può comportare una situazione di pericolo, in quanto in caso di caduta non si riesce a frenare immediatamente il compagno. Per evitare quindi che il dispositivo venga utilizzato scorrettamente, è stata inserita sulla parte superiore del Click Up questa piastrina che entra in funzione non appena sente il contatto con la corda, bloccando il dispositivo e quindi evitando che essa scorra ulteriormente in caso di caduta del compagno.



In ultimo è stata resa molto più agevole la gestione della corda quando si sta assicurando un arrampicatore in top rope. Il dispositivo infatti resta sempre bloccato, ed è possibile dare corda senza doverla riaggiustare per mettere il compagno in “tiro” ad ogni resting.



Restano invariate le sue caratteristiche in fase di calata, molto agevole e sicura grazie al fatto che, non avendo leve, entrambe le mani possono rimanere sempre fisse sui due capi di corda. Non fartelo mancare!


Click Up Plus CT


Climbing Technology Click Up Plus



16 luglio 2018