La Costa Azzurra è un susseguirsi di falesie storiche e moderne, tutte con stili e caratteristiche diverse, ma con un denominatore comune: si trovano in un’area climaticamente più stabile della nostra e molto spesso in inverno il clima è gradevole. Una delle falesie più invernali in assoluto è Castillon, un muro strapiombante di calcare che si trova vicino a Menton, ovvero comodamente raggiungibile dall’autostrada.



Le vie si sviluppano su canne e roccia lavorata anche fino a quaranta metri di lunghezza e, nonostante Castillon sia spesso oggetto di critiche, alcune linee sono molto belle e naturali. La chiodatura di questa falesia è avvenuta in periodi e con stili differenti e quindi non mancano vie storiche molto scavate, che risalgono ai mitici anni ’90. Ma, per i super etici che non vogliono cimentarsi con questo di arrampicata, non mancano stupende vie naturali che meritano il viaggio, dove niente è stato tolto o aggiunto alla roccia naturale. Tra queste “deviens ce que tu hais”, 8a+, ne è un esempio. C’è solo un problema: per arrampicare qui il livello deve essere sostenuto e, per divertirsi, è consigliato trovarsi a proprio agio sul 7b. In compenso non mancano le difficoltà estreme come ad esempio WRC 9a, liberato da Kevin Aglaé e, a quanto ci risulta, ancora in attesa di una ripetizione. Lo stile di continuità su prese buone richiede di essere in forma sotto questo punto di vista.



La falesia, esposta completamente a sud, è leggermente arroccata, con una base piuttosto scomoda e sconnessa; la si raggiunge comunque con una breve camminata di una decina di minuti. Più problematico dell’avvicinamento è indubbiamente il parcheggio: in parte è a rischio di cadute pietre dall’alto, e in parte è a rischio di cadute pietre dal basso, ovvero da parte di qualche “malintenzionato”. Comunque basta non lasciare niente di valore in vista, e ancora meglio in macchina, e si può arrampicare in serenità.



Il topò è disponibile su alcuni siti come climbingaway.fr o escailloux.free.fr dove si possono trovare anche informazioni più dettagliate sull’avvicinamento. Per quanto riguarda la logistica, si può fare riferimento alle infinite soluzioni che offre Menton, oppure cercare qualcosa proprio nel paese di Castillon, ovviamente più vicino alla falesia.



Daila Ojeda arrampicata sportiva Castillon

Daila Ojeda su Star Gladiator, 7c. Foto di Patrick Franza


9 febbraio 2018