adam ondra project hard 9c flatangerLa frizzante aria di questi primi giorni di settembre ha portato una novità di calibro internazionale: il primo 9c di falesia del mondo è una realtà! La notizia è stata confermata, il progetto più duro della storia è stato realizzato. Ancora non è stato dato un nome alla via. Location di questa impresa è ovviamente Flatanger, in Norvegia, spot sempre più in voga tra gli arrampicatori più forti del mondo. Pochi giorni fa anche Piotr Schab aveva fatto una performance degna di nota salendo Nordic Flower, 8c, a vista. Un altro passo avanti nella storia dell’arrampicata è stato fatto, un altro limite è stato superato, ancora una volta dall’eccezionale Adam Ondra!



filip schenk campionato giovanile boulderE c’è aria internazionale anche a Innsbruck, dove dal 30 agosto al 20 settembre si svolgono i Campionati Mondiali giovanili di arrampicata. Filip Schenk, atleta azzurro già conosciuto nel mondo delle gare, si porta a casa la prima (speriamo!) medaglia d’oro. Una finale perfetta, dove sale flash tutti e 4 i boulder, con un’arrampicata precisa e senza errori! Nella stessa gara Pietro Biagini chiude in quinta posizione, mentre Laura Rogora è quarta nella gara femminile, vinta peraltro dalla fortissima Ashima Shiraishi.



marcel remy vaud alpsE se loro sono super giovani ed appassionati, c’è chi “giovanissimo” non è più, ma di passione ne ha da vendere. Stiamo parlando di Marcel Remy, 94 anni onorati con una via lunga in Svizzera, a Vaud Alps (fonte Up-climbing.com). Già un paio di anni fa i media si erano interessati alla sua storia, ed ora sono in corso le riprese di un film sulla sua vita, che è veramente una fonte di ispirazione per tutti noi. Quattro generazioni di differenza e tanta motivazione in comune!


 

4 Settembre 2017