Noi di Oliunìd siamo sempre molto curiosi per quanto riguarda le novità del mondo dell'arrampicata indoor. Girando lo sguardo verso est abbiamo trovato 360 Holds, una giovanissima azienda slovena che produce prese e volumi. Ci son piaciuti un sacco e abbiamo deciso di mostrare anche a voi cosa sanno fare.




I tre ragazzi che portano avanti i lavori hanno in comune la passione per lo sport e per il design, e in effetti le prese che ci hanno mostrato sono veramente particolari. Sono disegnate da Simon Margon, tracciatore di vie internazionale, e sono tutte in poliuretano! La miscela che utilizzano è composta di quattro elementi diversi, e la lavorazione è volta ad evitare la formazione di bolle d'aria che compromettono la qualità del prodotto finale.




I volumi invece sono in resina, ciascuno ha tra i cinque e i sette strati di poliestere e vetro e la produzione del singolo volume è seguita dall'inizio alla fine da una singola persona, per evitare errori nella scelta dei materiali. Anche la colorazione è seguita in modo molto preciso: per dentro e per fuori, così da dare continuità. Il marchio è incastonato a mano alla fine del lavoro.




360 Holds ha affidato la sua immagine ad atleti di calibro altissimo quali le sorelle Maja e Katja Vidmar: per noi rappresenta il futuro dei muri indoor. Già durante la Coppa del mondo 2015 è apparsa nei boulder di Innsbruck e nelle vie di Kranj. Ne sentirete parlare sempre più spesso, nel frattempo venite a provarle!