Dopo aver fermato il mondo dell'arrampicata liberando il primo 9b in Italia (Lapsus, ad Andonno), Stefano Ghisolfi si è concentrato anche sul boulder, chiudendo quello che al momento è il suo blocco più duro . Nella cornice del Mombracco ha infatti aggiunto una decina di movimenti a Echidna, 8A+ aperto da Christian Core, creando così Double Crossed Fists. Stefano l'ha gradato 8B!



Chris Sharma, tra le riprese di un film e l'apertura di una palestra in Spagna, si è ricordato di essere anche un arrampicatore da panico. Recentemente si è cimentato con successo su una delle vie europee storiche, liberata da Didier Raboutou nel 1989: Magie Blanche. La via, una placca lggermente strapiombante nella falesia francese di Mouriès, è stata uno dei primissimi 8b+ al mondo. Diversissima in stile dalle vie sportive moderne, Magie Blanche ha impegnato Chris soprattutto con i piedi sfuggenti!


 


Daniel Woods mangia boulder a colazione. Forse il miglior rocciatore al mondo per questa disciplina, Danny ha da qualche tempo deciso di guardare anche altri orizzonti. Quest'estate ha iniziato a cimentarsi con l'arrampicata sportiva, soprattutto in Norvegia dove ha salito, tra le altre, Thor's Hammer (9a+). I suoi progetti futuri invece sono in Spagna, dove il boulderista pianifica di stabilirsi per qualche tempo: tra i suoi obiettivi raggiungere il 9b (First Round First Minute, El Combat).


Leggi le altre novelle d'arrampicata.