10 ottobre 2016

 

 

Stefano Ghisolfi continua a darci dentro con le salite di alto livello. Lo fa a Céüse, su Jungle Boogie. La via liberata da Adam Ondra nel 2012 aveva visto, finora, soltanto la ripetizione di Sachi Amma. Stefano ci ha lavorato ben dieci giorni ed è finalmente riuscito a chiudere questa via “dannatamente dura”. È gradata 9a+.




Sasha Digiulian torna sulle vie sportive, e lo fa con una prima ascesa assoluta a Red River Gorge, in Kentucky. La linea, una bella placca strapiombante, è stata giudicata dall'arrampicatrice intorno al 5.13 alto (8a+/8b). Sasha l'ha battezzata Swim Test in onore del test di nuoto che ha dovuto sostenere all'università! Subito dopo la salita di Sasha è arrivata la prima ripetizione maschile da parte di Dru Mack.

 



Tra i Nobel per la fisica del 2016 c'è anche Michael Kosterlitz. Lo scozzese, torinese di adozione, è famoso anche per essere stato un appassionato alpinista e arrampicatore. Sua è in particolare la prima ascesa di una linea boulder gradata 6b, molto particolare perché segue dal basso all'alto una fessura su un masso nella zona del Sergent nella Valle dell'Orco. È stato uno dei primissimi passaggi di settimo nella zona alpina!


Leggi le altre novelle d'arrampicata.