Sabato sera le migliori arrampicatrici del momento si sono sfidate a Stoccolma ne “La Sportiva Legends Only 2015”, spettacolare gara di boulder. L'edizione di quest'anno è stata dominata dall'astro nascente dell'arrampicata slovena, Janja Garnbret, che ha chiuso tutti e cinque i problemi proposti. La sedicenne di Smartno ha avuto un 2015 incredibile durante il quale ha salito vie di difficoltà fino all'8c+, 8b a vista, e ha vinto numerose delle competizioni a cui ha partecipato. Teniamola d'occhio!



 

Se sarai in zona Longare il prossimo 5 dicembre non perderti “Cinquanta sfumature di ghiaccio”, serata dedicata al ghiaccio, raccontata da chi il ghiaccio lo vive, lo arrampica e lo scopre continuamente. Presentato in Piazza Mazzaretto 8 a Longare dai nostri amici dell'associazione Ai Lumi.



 

Silvio Reffo ci sta dando dentro con le grandi salite: la settimana scorsa ha ripetuto “Noia”, via aperta nel 1993 nella falesia di Andonno e famosa perché è la prima di grado 8c+ in Italia. Placca, traverso, ulteriore placca fino alla catena. E' invece di sabato la notizia della terza ascesa di Under Vibes, ad Arco, che il nostro ha gradato 9a/+. E' una linea di grande resistenza, forse una delle più impegnative di Arco!


Leggi le altre novelle d'arrampicata.