Joe’s Valley è per tutti i boulderisti uno dei posti degli Stati Uniti da visitare almeno una volta nella vita: boulder di arenaria a perdita d’occhio, stile di arrampicata dinamico e potente e campeggio libero! Un miraggio per molti, soprattutto perché d’estate fa troppo caldo e in pieno inverno potrebbe essere coperto dalla neve.

 

 

Joe’s Valley si trova nello Utah vicino alla località di Orangeville, dove puoi trovare tutto l’occorrente per organizzare la tua permanenza da queste parti: dalla guida “Utah bouldering guide” alla connessione WI-FI gratuita e per finire un buon caffè, qui non manca veramente nulla. I posti più frequentati dai boulderisti sono “A Cup of Joe’s” e “Food Ranch”, ai quali puoi fare riferimento per qualsiasi informazione di cui dovessi aver bisogno.

 

 

I massi sono di un’incredibile arenaria a grana fine che garantisce il binomio “buon grip” e “poca abrasività sulla pelle”; i passaggi sono quasi sempre su pannelli leggermente o molto strapiombanti con movimenti dinamici ed aleatori su atterraggi in piano. In più l’avvicinamento a volte non supera i cinque minuti, ma spesso è necessario prendere la macchina per spostarsi da un settore all’altro. In due dei tre settori principali, ovvero New Joe’s e Right Fork, è possibile campeggiare gratuitamente: non essendoci toilette o servizi di alcun tipo è assolutamente necessario adoperarsi per non lasciare tracce e fare in modo che quest’area rimanga così ospitale ancora a lungo.

 

 

I mesi ideali per arrampicare da queste parti sono quelli autunnali e primaverili: ed è infatti a settembre che si tiene tutti gli anni il Joe’s Valley Bouldering Festival, uno dei raduni più pazzeschi degli Stati Uniti. Oltre ovviamente alla possibilità di divertirti su innumerevoli passaggi, potrai partecipare a workshop che spaziano dal Mindfulness and Mental Training al come fare una pizza gigantesca o come essiccarti la carne di manzo per la tua scorta di proteine a portata di mano! Le prevendite dei biglietti iniziano generalmente ad aprile: sul sito troverai tutte le informazioni e le curiosità su questo evento.



http://www.lovechclimbing.com



15 gennaio 2019