25 ottobre 2016

 

Ieri sera il finlandese Nalle Hukkataival ha annunciato al mondo che il suo “Project Lappnor” non è più un progetto. “Burden of Dreams”, il peso dei sogni, ha ceduto dopo quattro anni di lunghissime sessioni diurne e notturne. Il blocco consta di una manciata di movimenti, tacche minime su uno strapiombo molto pronunciato, e Nalle ci ha lavorato a lungo prima di farsi una chiacchierata con uno dei più forti boulderisti al mondo. Jimmy Webb, in visita in Finlandia la scorsa primavera, aveva trovato una piede molto a destra rispetto alla linea principale che rendeva possibile il movimento successivo.



Adesso che è finalmente stato liberato si apre la caccia alla seconda ascesa: nel frattempo Nalle ha proposto il grado di 9A o V17. Sarebbe il primo al mondo. Ha anche confermato che presto verrà pubblicato un video sull'impresa.


Leggi le altre novelle d'arrampicata.