I nuovi accessori per il ghiaccio di Petzl sono disponibili e pronti a rendere più divertenti e leggere le tue escursioni invernali. Oltre ai nuovissimi ramponi Dart, non mancano idee innovative nell’ambito degli accessori per l'arrampicata su ghiaccio ed un nuovo imbrago ultraleggero che sarà disponibile la prossima primavera.



Dall'Ispo Munich estivo 2019 arriva infatti l'imbrago Fly: è il modello che stai cercando se la tua necessità assoluta è la leggerezza. Grazie alle imbottiture amovibili puoi arrivare ad un peso finale di solo 90 grammi per la taglia S, particolarmente apprezzato nello scialpinismo e in tutte le escursioni dove vuoi avere meno ingombro possibile! La possibilità di indossarlo con sci e ramponi ai piedi fa di questo imbrago la soluzione top per lo scialpinismo e le escursioni su ghiaccio ma, grazie alla sua straordinaria comodità, puoi anche utilizzarlo nelle vie lunghe.

 


Per quanto riguarda gli accessori, la nuova custodia protettiva Octo per i chiodi da ghiaccio ti permette di lasciare asciugare la tua attrezzatura senza doverla estrarre e senza il rischio di farla cadere: basterà lasciarla appesa per fare sì che l’acqua scorra via in tutta sicurezza. I dodici scomparti per i chiodi hanno infatti delle placche di posizionamento che li tengono bloccati; inoltre la costruzione in rete permette di aerare il materiale per un’asciugatura più rapida ed estremamente comoda. La custodia Octo è dotata anche di un ampio scomparto in rete adatta per trasportare anche altri accessori come lima e lame di ricambio; la sua struttura a portafoglio la rende infine estremamente compatta nel momento in cui la devi riporre nello zaino. La custodia è compatibile con chiodi di 18 mm di diametro, con lunghezza da 9 a 21 cm.



Anche i ramponi hanno una nuova custodia Ultralight con un materiale ancora più adatto al trasporto: come dice il nome stesso la custodia è ultraleggera, ovviamente impermeabile ed adatta anche a sedersi sulla neve. Il materiale X-Pac™ ha una struttura che, oltre ad essere molto resistente, evita che le punte dei ramponi si incastrino tra le fibre, prolungandone la durata. E’ compatibile con tutti i tipi di ramponi.



Infine abbiamo il nuovo gancio da clessidra multifunzione e pieghevole Multihook, indispensabile per agganciare la corda nel momento in cui la si fa passare in una clessidra di ghiaccio per la discesa. E’ estremamente leggero, ma ancora più polivalente: oltre alla capacità di aggancio fino a 25 cm di profondità, la parte in acciaio è stata anche corredata di una lama per tagliare corde e cordini, mentre l’inserto in poliammide arancione aiuta a rimuovere velocemente il ghiaccio che resta bloccato all’interno dei chiodi. Il tutto per 40 grammi di peso ed una lunghezza complessiva di 28 cm. Con un foro sufficientemente ampio per poter essere moschettonato è un must-have per tutti i ghiacciatori.



I ramponi Dart rappresentano una delle soluzioni più innovative per chi voglia dedicarsi all’arrampicata su ghiaccio, misto o drytooling, assicurandosi allo stesso tempo una serie di opzioni disponibili che permettono di trasformare questi ramponi classici in ibridi, aumentandone la polivalenza. I ramponi Dart, che nascono comunque con l’idea di offrire un’attrezzatura leggera e tecnica, possono essere adattati a varie situazioni di neve o ghiaccio andando a modificare la disposizione delle punte, dello zoccolo antineve ed eventualmente montando alla parte anteriore il kit Cord-Tec (venduto separatamente) che li trasforma in ramponi ibridi adatti all’alpinismo, aumentandone la leggerezza e compattezza.



I Dart vengono forniti con quattro punte anteriori, che possono essere velocemente regolate a seconda delle esigenze: monopunta più aggressiva per il ghiaccio o drytooling, bipunta per la neve oppure bipunta asimmetrica per le situazioni più tecniche delle cascate di ghiaccio. Il nuovo sistema antizoccolo Antisnow Dart ti garantisce di avere sempre un’ottima presa sulla neve: la flessibilità del materiale con cui è stato progettato fa in modo che la neve non si blocchi tra le punte, ma venga costantemente rimossa dal naturale movimento dello scarpone. Inoltre lo zoccolo stesso è fornito di piccole punte laterali che contribuiscono ad avere un’ottima stabilità su ogni rilievo della neve o del ghaccio.



Una delle caratteristiche più interessanti resta comunque la modularità dei ramponi Petzl: sia i blocchi anteriori che le quattro punte vengono anche venduti separatamente, e quindi possono essere sostituiti al bisogno. Oltre a questo, i blocchi posteriori possono essere sostituiti con le superleggere talloniere in alluminio del Kit Cord-Tec che comprende anche i cordini per legarli alla parte anteriore (ovviamente predisposta di fori). In questo modo potrai avere dei ramponi che occupano la metà dello spazio nello zaino e incredibilmente leggeri, perfetti per l’alpinismo e lo scialpinismo.



Petzl Dart

 

30 ottobre 2019