Black Diamond vuole restare il marchio di riferimento per quanto riguarda le attività invernali, e le premesse per questo obiettivo sono le migliori: il nuovo zaino Cirque da 22 litri ha infatti vinto il Golden Award come zaino da scialpinismo durante l’ultimo Ispo Munich e ne ha tutte le ragioni.



La rivisitazione del “vecchio” bestseller Cirque ha unito le migliori caratteristiche di funzionalità degli zaini da scialpinismo di Black Diamond con la struttura a sacco e gli spallacci più tipici del running, ad esempio quelli che troviamo nella famiglia Distance. In questo modo diventa uno zaino dalla vestibilità compatta ed estremamente aderente al corpo, che ti permette di avere tutto a portata di mano senza doverlo sfilare: dai ramponi al kit con pala e sonda, potrai accedere ad ogni tasca in maniera rapida ed intuitiva.



Gli spallacci sono senza cuciture per darti il miglior comfort e sono dotati di tasche che ti permettono di accedere al volo alle barrette o alla borraccia. Il Cirque è anche provvisto di una chiusura laterale in vita che ti dà una stabilità perfetta anche nelle attività più impegnative, e di numerose tasche laterali super compatte dove puoi riporre i ramponi o le pelli. Infine è impermeabile e dotato di un aggancio esterno per gli sci, che possono essere sfilati sempre con lo zaino in spalla!



Black Diamond ha pensato anche a dei nuovi guanti da cascata rifiniti nei minimi dettagli, con un look accattivante ed un’ottima maneggevolezza. Dai nuovi Torque, destinati al drytooling leggero, dove si dà privilegio soprattutto alla libertà di movimento ed alla sensibilità, passiamo attraverso i Terminator, i Punisher ed infine agli Enforcer. Questi guanti sono via via più strutturati ed adatti a situazioni sempre più fredde: sono tutti rivestiti dalla membrana BD Dry ad eccezione degli Enforcer che sono costruiti con la membrana in Goretex. Su nessuno di questi modelli troverai cuciture sul mignolo, ed avrai così un grip ed una presa eccezionale sulla piccozza.



Ed allora scopriamo le nuove piccozze! La famiglia delle Raven ha subito una rivisitazione importante, sempre rimanendo un riferimento per quanto riguarda l’alpinismo estivo classico o lo scialpinismo. La forma del manico è diventata trapezoidale su tutti e tre i modelli Raven, Raven Pro e Raven Grip ed è totalmente in alluminio. La testa è invece in acciaio e sia la sua forma che quella del manico sono state leggermente incurvate per garantire una tenuta eccezionale in caso di auto arresto, ma mantengono comunque quella verticalità che ti permette un inserimento efficace nella neve mentre stai camminando. La versione con grip presenta un’impugnatura in a doppia densità che ti dà un comfort eccezionale nella tenuta.



Infine Black Diamond ha presentato la nuova serie di ramponcini da corsa: i Distance, gli Access Spike ed i Blitz. I primi sono pensati specificamente per il running invernale e l’alpinismo e sono stati progettati nei minimi dettagli per garantire alte prestazioni sulla neve. Sono dotati di una parte superiore con una copertura molto leggera e di un elastomero sul tallone che viene ripreso anche dal modello successivo, gli Access Spike. Questi sono destinati ad un pubblico molto più ampio e sono i più versatili e polivalenti tra tutti, con una struttura leggermente più semplice. I Blitz invece rappresentano un modello all-round molto minimalista e compatto, ideali da trasportare nella tasca dello zaino se stai viaggiando con un bagaglio contenuto, nonché da indossare in città quando c’è ghiaccio nelle strade, ma non per questo meno indicati per il trail running invernale.



Resta aggiornato sulla nostra pagina Instagram per tutte le novità ed intanto dai un'occhiata al nostro online store di Black Diamond!



Raven Ultra Ice Axe

La piccozza Black Diamond Raven Ultra Ice Axe



7 marzo 2020